0.9 C
Roma
venerdì, Dicembre 2, 2022

SAN VALENTINO

Io e Margherita liticamo spesso perché ciavemo l’estro fumantino e stamo tanto a nun parlasse, inzino a che nun s’inventamo un compromesso.   Semo capaci de montà un processo pe...

Er libbero penzatore

Er mi’ padrone è un libbro penzatore che, in quanto a faticà, ce penza poco. Lui spenne e spanne come un gran signore e...

Acque minerali

Appena che ho saputo dar giornale che un’acqua minerale era inquinata ce so’ rimasto veramente male, è stata ’na notizzia inaspettata. Pe’ via de ’na reclame colossale credevo a...

Le fatiche d’un deputato

Incontro a casa mia c’è un deputato che mo j’ha preso come ’na passione, de fà stà er corpo suo i’ lavorazzione e da tienello sempre esercitato. Sta...

Li nummeri pel lotto

– Dunque mettemo: trenta gente assai; sangue me pare stia ar sessantasette, dodici li sordati, diciassette, e cinquantuno, che vordì li guai. – Vetro. Tuta, a che sta?...

Caffè notturno

Lo chiameno er «Caffè der pidocchietto»… Uno dorme appoggiato a un tavolino; un antro ronfa, lungo su un banchetto e le braccia je fanno da cuscino. Su l’arco...

Li fumi pe’ la testa

Perché j'avranno detto ch'è ccarina, Ce s'è mmessa co' un tono ce s'è mmessa… L'avevi da sentì' l'antra mmatina Quanno sortì dda casa p'annà' a mmessa!... Stava dicenno...

La matina de Pasqua Befania

Ber vede è da per tutto sti fonghetti, Sti mammocci, sti furbi ciumachelli, Fra ’na battajeria de giucarelli, Zompettà come spiriti folletti! Arlecchini, trommette, purcinelli, Cavallucci, sediole, ciufoletti, Carrettini, cuccù,...

’Na vecchia cartolina

Ner cassetto d’un mobbile, in cantina, ne la casa in montagna ’ndò so’ nato, drento a ’n libbro de scôla ho ritrovato de cinquant’anni...

La difesa del lombetto

Cittadini giurati, e’ regazzetto che vedete là drento a quer gabbione so’ quattro mesi e più che sta in priggione perché j’hanno trovato un...