5.3 C
Roma
domenica, Settembre 20, 2020

Mutazzioni der «viro»

LI STORNELLI DER SOR BRUNO So’ ito a la stazzione e lì, berbello, ne l’aspettà cercavo un posto a sede: parecchi e tutti vòti, ma un cartello «provibbito»,...

«Homo casalingus»

LI STORNELLI DER SOR BRUNO Mo che pòi mette fora la capoccia ce sta chi se ne frega e resta a casa e pare ’na lumaca ne...

Precauzzioni

LI STORNELLI DER SOR BRUNO Entrati – ancora vivi! – in fase dua ognuno ha da provédese, pe via che nun succeda che la «pandetua» divenghi pe disgrazzia...

Passo e chiudo

LI STORNELLI DER SOR BRUNO CINQUANTUNO Ecco arivata la siconna fase: se vede in fonno in fonno un lumicino; ma tanti ancora stanno ne le case: nun c’è né...

C’è poco da ride

LI STORNELLI DER SOR BRUNO CINQUANTA Forse ho peccato un po’ de prosunzione: er male resta e la paura è tanta; nun se vede la fine der magone e...

Via dar gabbio

LI STORNELLI DER SOR BRUNO QUARANTANOVE La gente s’ha da stà rinchiusa in casa a scanzo de controlli e de verbali; ma c’è chi, come er cane quanno...

Le ricette de Trampe

LI STORNELLI DER SOR BRUNO QUARANTOTTO Mo Trampe contro l’ospiti abbusivi dispenza a tutti l’arimedi boni: cert’ignezzioni e sbruffi radiattivi p’annegà li viracci (e li pormoni). Poi c’è sempre un...

S’ariopre o no?

LI STORNELLI DER SOR BRUNO QUARANTASETTE Mo c’è la smagna. È l’ora de la svorta! Er grafico comincia la discesa… S’aricominci! Certo un po’ pe vorta Ar lavoro… a...

Beati li fumatori

LI STORNELLI DER SOR BRUNO QUARANTASEI E, invece, li patiti der tabbacco se pijeno de gran sodisfazzioni e tèngheno er viraccio sotto scacco ché se schifa a vedé certi...

L’urtima: ’na notizzia farza?

LI STORNELLI DER SOR BRUNO QUARANTACINQUE Ma perché de tant’ommini ’na frega più che de donne vanno ar funerale? È che sto fregno-buffo opre bottega drento a un ricetto...