17.9 C
Roma
venerdì, Luglio 30, 2021

Pareva finita

LI STORNELLI DER SOR BRUNO TRENTAQUATTRO È primavera! È marzo, er ventinove! La curva aranca, invece la salita… Poco pe mo, vabbè! Però se move e fa sperà che...

Passatempi da crausura

LI STORNELLI DE BRUNO Ventitre: PASSATEMPI DA CRAUSURA Che se fa drento casa giorno e notte a parte che scassasse un po’ le palle (mica che solo io...

Er rito a dieciott’ora

LI STORNELLI DER SOR BRUNO VENTINOVE E mo, ’gni sera, verso le dieciotto ce fanno un renniconto dettajato: quanti ammalorcicati, quanti sotto, quanti (però che culo!) hanno sfangato. Ner sentì...

Er busilli

LI STORNELLI DER SOR BRUNO TRENTUNO Ma li morti so’ morti «p’er» Corona o «cor» Corona? A loro nu’ je frega, però su sta faccenna se quistiona cor gusto...

L’appidemie de ’na vorta

LI STORNELLI DER SOR BRUNO QUARANTAQUATTRO Mejo ’na vorta… come è sempre stato. P’er virus de li tempi era ’na bazza: portava via chi debbole o ammalato, veniva fora...

Er picco

LI STORNELLI DER SOR BRUNO TRENTATRE Dice: er contaggio sta arivanno ar picco (ma puro la rottura de cojoni…). Eh, già! Sarebbe l’ora; io me c’impicco e provo a...

Li provedimenti

LI STORNELLI DER SOR BRUNO TRENTASETTE E giù decreti, l’uno a l’antro appresso, pe chiude tutti a casa come in cella: ma quelli che già c’erano – è...

E poi…

Undici: E POI... E giù decreti, l’uno a l’antro appresso, pe chiude tutti in casa come in cella; ma quelli che già c’ereno – è successo! – tutti...

Beati li fumatori

LI STORNELLI DER SOR BRUNO QUARANTASEI E, invece, li patiti der tabbacco se pijeno de gran sodisfazzioni e tèngheno er viraccio sotto scacco ché se schifa a vedé certi...

«Homo casalingus»

LI STORNELLI DER SOR BRUNO Mo che pòi mette fora la capoccia ce sta chi se ne frega e resta a casa e pare ’na lumaca ne...