16.5 C
Roma
giovedì, Ottobre 1, 2020

Pareva finita

LI STORNELLI DER SOR BRUNO TRENTAQUATTRO È primavera! È marzo, er ventinove! La curva aranca, invece la salita… Poco pe mo, vabbè! Però se move e fa sperà che...

È propio così?

LI STORNELLI DE BRUNO Tre:  È PROPIO COSÌ? Ma su questo, però, nun ce se giura. Se dice: in Cina, drento a quarche sito pe la «guera biologgica»...

Dumilaventi

LI STORNELLI DE BRUNO Uno: DUMILAVENTI St’anno comincia nun se pò più peggio pe córpa d’un viraccio malandrino che appesta er monno e fa  ’no scenufreggio. Nun c’è rimedio...

Oppignoni

LI STORNELLI DER SOR BRUNO A volecce tené drent’a lo stazzo quarcuno me viè er dubbio che ce gode: cert’ommini espertissimi der cazzo pulitichi che er fatto nu’...

Beati li fumatori

LI STORNELLI DER SOR BRUNO QUARANTASEI E, invece, li patiti der tabbacco se pijeno de gran sodisfazzioni e tèngheno er viraccio sotto scacco ché se schifa a vedé certi...

Preghiera antivirus

LI STORNELLI DE BRUNO Nove: PREGHIERA ANTIVIRUS Cantamo:  – Su! «Mia bèla Madunina», risponni. Ma che cacchio fai lassù? Nun vedi? Sto viraccio ciassassina. Batti un córpo, Madonna! Scegni...

L’urtima: ’na notizzia farza?

LI STORNELLI DER SOR BRUNO QUARANTACINQUE Ma perché de tant’ommini ’na frega più che de donne vanno ar funerale? È che sto fregno-buffo opre bottega drento a un ricetto...

Se pò sapé com’è fatto?

LI STORNELLI DE BRUNO Cinque: SE PÒ SAPÉ COM’È FATTO ? Sto virus pare propio un solicello appitturato d’arancione e giallo; co, tutt’intorno, quarche pedicello che ce s’attacca: pozzin’ammazzallo! Pe...

Li provedimenti

LI STORNELLI DER SOR BRUNO TRENTASETTE E giù decreti, l’uno a l’antro appresso, pe chiude tutti a casa come in cella: ma quelli che già c’erano – è...

L’immunità de gregge

LI STORNELLI DER SOR BRUNO TRENTANOVE E come te la piji st’immunità? Ciai da beccatte er male e poi guarì; ma tanta gente  – troppa! –  va dellà che,...