Passatempi da crausura

115

LI STORNELLI DE BRUNO

Ventitre: PASSATEMPI DA CRAUSURA

Che se fa drento casa giorno e notte

a parte che scassasse un po’ le palle

(mica che solo io ce l’avrò rotte?),

però certe cosette se pò falle.

Fra le tutte cià favore,

la più antica: fà l’amore!

Gran bella usanza,

ma come fai… da un metro de distanza?

Ventiquattro: LA SOLUZZIONE

Allora accènni la televisione

e zompetti pe tutto l’apparato;

su cento siti solo una è l’opzione:

«coronavirus»… Spegni disgustato.

Mejo l’antra (in quarche modo).

Nun potressi? E vai de frodo.

Tra nove mesi

Vedrai… so’ stati giorni bene spesi!