29.2 C
Roma
sabato, Luglio 4, 2020

Er Trump s’ammaschera

ER QUARTINO DE GARBARINO

Ho visto ch’er biondone americano

mo cià ’na mascherina da modello

e siccome così pare più bello

tutti dovemo faje un battimano.


Natale de Roma 2773

Er giorno abbraccia Roma capitale

che mette un’antra tacchia ar calendario.

Se pò addoprà er medesimo frasario

pe fà l'auguri a ’sta città immortale?

 

Ma nu’ me pare un modo origginale

pe via der cambiamento de scenario;

adesso c’è un probblema sanitario

e tanta gente core all’ospedale.

 

Ce sta er coronaviruse e se more!

E ognuno prega pe l’intercessione

de la Madonna der Divino Amore.

 

Tu, Roma, ciai la grazzia de li santi,

sinnò mica la sfanghi all’invasione

de ciarlatani e de politicanti.

Aristide Bruni


Er governo novo

Appena er presidente incaricato
comincia er giro de conzurtazzioni,
t’acchiappa li medesimi marpioni
e pe nojantri… piove sur bagnato.

Perfino chi l’aveva contestato
ritorna su le propie decisioni:
debbotto ridiventeno amiconi
come quarmente avesseno scherzato.

Defatti se rinnoveno la stima,
pe praticà er «principio d’arternanza»,
che lassa tutto come stava prima.

Così er governo novo, come er vecchio,
è novo ne la forma, ma in sostanza
ciaiuta a ripijassela in der… secchio!

Er Berzajere