4.8 C
Roma
venerdì, Aprile 3, 2020

La moje in crisi

ER QUARTINO DE GARBARINO Sai chi più prega ar fine pandemia? La pora moje che pe tutto er giorno s'aritrova er marito sempre intorno e si continua pò...

Io nun esco

ER QUARTINO DE GARBARINO Oggi m’hanno assunto, ma nun esco. Ho faticato pe trovà sto posto che già dar nome me impone a ’gni costo de restà a...

Er papa solo

ER QUARTINO DE GARBARINO Vedé ch’er papa solo sur sacrato se bacia Gesù Cristo e parla ar monno me squarcia er core fino ner profonno: ma ecco, sorte...

Er raffreddore de l’euro

ER QUARTINO DE GARBARINO Quanno puro la borsa va in affanno e cià bisogno der respiratore li quattro sordi nostri, in un par d’ore, cor primo raffreddore se...

La fede

La fede vera è quella der bambino perché lui l’ha capito, ma noi none, che drento ognuno, si tu fai attenzione, ce trovi la scintilla der divino.

La bussoletta de la limosina

ER QUARTINO DE GARBARINO Poiché le messe in chiesa so’ ricordi le vedemo in tivvù, drento ar salone. Mi’ moje, come fusse a la funzione, all'offertorio passa pe...

La prima v’era

ER QUARTINO DE GARBARINO La mite primavera è cominciata, ma tutti cianno freddo puro er core. Er sangue è congelato e più nun score. Prima v’era già sei...

Er sogno ecologico

Mo se va a letto senza ’na carezza. Però famo un ber sogno ricorente: sortimo, ogni matina, tra la gente pe portà giù ’na busta de monnezza.

Er dopo

Più tempo passa e più semo storditi come tanti dannati a la malora e se, tra un anno, ne venimo fora saremo un gruppo de rincojoniti.

Lo sai che vedo?

ER QUARTINO DE GARBARINO Chiuso tra le pareti de ’na stanza vedo ch’er sole sorge all’orizzonte: accenne tutto ciò che sta de fronte e, quello che più conta,...