Come se vota ?

40
di Giggi Pizzirani

Mo co’ la nova legge ‘lettorale
Se tròveno impicciati nun so quanti;
De cambiamenti ce ne stanno tanti
Che te ce vô ‘no studio generale.

È pe’ questo che adesso ‘gni giornale
Te mette tutti li quesiti avanti
E cerca de spiegaje a li votanti
Er come, er quanno, er modo pe’ la quale.

Co’ tanti pensieracci che ciavemo
Ch’è un miracolo propio si magnamo
Mo co’ ‘sta legge se divagheremo.

Vederai che co’ poco la capimo:
Ma che ce vô a spiegà come votamo?
Er problema è sapé come s’empimo!