Una stella per la gloriosa bersagliera

93

Parigi è sporca: lo denuncia un rapporto costato 224.000 euro puntando il dito contro il servizio di nettezza urbana e l’assenteismo degli addetti al settore. Il fenomeno si è reso più evidente in questi giorni con l’invasione dei topi fuggiti dalla Senna in piena, ma in generale si raccomanda di pulire meglio e di dotarsi di nuovi veicoli più adatti all’uso. Il Foreign Office si prepara alla più importante vendita della sua storia sperando di ricavare 420 milioni di sterline (480 di euro) dalla alienazione del palazzo dell’ambasciata di Bangkok e di poterli utilizzare per la ristrutturazione di decine di sedi diplomatiche sparse nel mondo a partire da quella di Washington. L’alto commissario Federica Mogherini annuncia a Bruxelles il contributo europeo ai palestinesi per 42,5 milioni di euro, di cui 27,6 destinati alla creazione di uno stato democratico e responsabile. A New York  l’agenzia dell’Onu per l’assistenza ai palestinesi colpiti dalla guerra civile in Siria valuta in 409 milioni di dollari la somma attualmente necessaria, che intanto deve scontare i decurtamenti decisi da Donald Trump. Tre giornate italiane a Los Angeles, dove si tiene il Festival filming of Italy con la partecipazione di Monica Bellucci e Gina Lollobrigida; l’indimenticabile bersagliera avrà oggi la sua stella sulla Wolk of Farne. La manifestazione, diretta nei rispettivi ruoli da Tiziana Rocca e Claudia Masenza, vuole tendere un ponte tra la cultura italiana e quella americana.

Lillo S. Bruccoleri