Una speranza contro la Brexit

20

Il maltempo imperversa in Italia, dove si prevedono temporali nella Sicilia centro-occidentale. Nei giorni scorsi si è registrata a Mosca la nevicata del secolo che il meteorologo Yevgeny Tishkovets ha definito la tempesta più massiccia degli ultimi cento anni. In Russia è stato fermato il presidente del governo locale del Daghestan, Abdusamak Gamidov, per frode e appropriazione di fondi destinati a programmi sociali; nella sua abitazione sono state rinvenute alcune armi: una pistola d’oro, due Beretta e Pern, due kalashnikov e munizioni varie. Nasce il nuovo partito inglese Renew (rinnovare) all’insegna della parola hope (speranza): l’obiettivo dichiarato è tenere un secondo referendum sulla Brexit. Oltre al promotore Chris Coghlan, impegnato nel promuovere l’imprenditoria africana, non si segnalano altri leader, ma per le elezioni del 2022 si annunciano oltre duecentoventi candidati. Al festival di Sanremo che inizia domani sarà presente l’ottantunenne Pippo Baudo a cinquanta anni dal suo debutto nella manifestazione: si è detto molto contento di tornare sperando di essere all’altezza dell’occasione; ha anche ricordato che suonava il pianoforte all’età di sette anni sognando di dirigere una orchestra. Nel corso della kermesse canora sarà consegnato il premio alla carriera a Milva, la pantera di Goro, che divide il record di quindici partecipazioni con Peppino Di Capri, Toto Cutugno e Al Bano. Il ministro Franceschini ha presentato nella sede della stampa estera il nuovo portale della canzone italiana che comprende, tra l’altro, una sezione dedicata alle tradizioni popolari.

Lillo S. Bruccoleri