La difesa del lombetto

87
di Augusto Marini

Cittadini giurati, e’ regazzetto
che vedete là drento a quer gabbione
so’ quattro mesi e più che sta in priggione
perché j’hanno trovato un fazzoletto.

Le testimoni, è vero, v’hanno detto
come quarmente l’arubbò ar padrone;
ma lui ciaveva tanto de raggione
perch’era rifreddato, poveretto!

Ma mo chi nun arruba? Li cassieri,
l’osti, er pizzicarolo, lo spezziale,
l’aggente de’le tasse, li banchieri…

Dunque vengo a concrude che in sostanza
voi, cor sistema costituzzionale,
dovete rispettà la maggioranza.