I comunisti con il governo a Praga

39

Relazioni eccezionali tra Usa e Germania annunciate a Bruxelles dopo l’incontro bilaterale con Angela Merkel da Donald Trump: credo che il nostro commercio aumenterà e nei prossimi mesi vedremo molte altre cose. Mentre prosegue il vertice della Nato le consorti dei leader visitano l’accademia musicale «Queen Elizabeth» a Waterloo e assistono a un concerto con tre pezzi di repertorio classico tra cui Tchaikovsky. La first lady americana Melania Trump indossa un abito a firma di Calvin Klein blu con dettagli verdi e bianchi e un decolleté Louboutin: è in prima fila con la première dame Brigitte Macron che sfoggia un completo bianco; tra le due, in una sorta di foto di famiglia, viene ritratta Moja Stropnik, prima cittadina della Slovenia dove nacque Melania. Alla fine v’è per tutte una degustazione di cioccolato belga. A nove mesi dalle elezioni e a sei dalla formazione del suo primo governo di minoranza, il miliardario Andrej Babis ottiene a tarda notte la fiducia del parlamento ceco grazie ai voti del suo partito denominato Azione del cittadino scontento e dei socialdemocratici, nonché dei quindici comunisti che risultano determinanti: dei 196 deputati presenti sul totale di duecento 105 votano a favore e 91 contro. L’Inghilterra è fuori dall’Europa e ora anche dal mundial essendo stata battuta per due a uno dalla Croazia che in finale dovrà vedersela con la Francia; ma potrà giocare la finalina con il Belgio per il terzo posto del podio simbolico. Scoperta scavando a Olimpia una tavoletta di argilla con tredici versi dell’Odissea: se venisse confermata la datazione anteriore al terzo secolo dell’era volgare il reperto sarebbe un magnifico oggetto di interesse archeologico, epigrafico, letterario e storico. Angelo Marcello Cardani presenta nella sala della regina di Montecitorio la relazione annuale dell’autorità per le garanzie delle comunicazioni e avverte che la televisione liquida è in ascesa rispetto a quella tradizionale.

Lillo S. Bruccoleri