Er giudizio de la storia

176

De la chiamata pe fermà tutte le guere partita dar segretario generale dell’Onu Antonio Guterres pare che nu’ j’è fregato gnente a gnisuno: ariva la notizia de l’antra iniziativa nordcoreana de provà du’ missili balistichi a corto raggio verso er mare giapponese. Ce lo sapemo da fonti militari de Seul che danno puro li particolari: l’operazione è stata avviata da la costa orientale de Wonsan, li vettori hanno coperto ’na distanza de ducentotrenta chilometri e ’n’artezza massima de trenta. Dar fronte militare a quello economico. La presidente de la commissione europea Ursula von der Leyen, che s’era spinta a definì l’eurobond ’na manfrina e gnent’antro, dopo è costretta a coregge er tiro: gnisuna opzione se pò levà drento li limiti definiti da li trattati. David Sassoli j’aveva messo prescia a che se spiegasse, dato che er parlamento de Strasburgo aveva capito ’n’antra cosa, mentre che da parte italiana la reazione è secca. Giuseppe Conte dice: nun passerò a la storia come chi nun ha fatto gnente.

Lillo S. Bruccoleri

(Traduzione di Massimo Moraldi)

Ne la foto: David Sassoli