Al bando le bottiglie di plastica

49

Inversione di tendenza negli Usa sull’arsenale nucleare, che secondo la nuova strategia annunciata dal pentagono viene ora potenziato con nuovi dispositivi e particolare attenzione verso Russia e Cina. Le fonti ufficiali spiegano che la scelta affonda le sue radici in una valutazione realistica sulla sicurezza globale e sulla necessità di una deterrenza verso l’uso delle armi più distruttive del mondo. Il leader euroscettico Nigel Farage dichiara a al Trinity College di Dublino che Theresa May è il peggiore primo ministro britannico che abbia mai conosciuto, ritenendola poco convinta della Brexit che procede troppo lentamente. L’ex presidente delle Maldive Mohamed Nasheed, il primo democraticamente eletto nell’arcipelago, concorrerà per un nuovo mandato dopo che la corte suprema ha ordinato la scarcerazione di vari prigionieri politici antigovernativi. La commissione europea modifica la direttiva sulle acque potabili e raccomanda ai paesi membri di aprire le fontane delle loro città, evitando l’uso delle bottiglie di plastica che producono forti inquinamenti. In Russia una studentessa dodicenne  di nome Kseniyap è rimasta fulminata nella vasca da bagno dove era caduto lo smartphone in carica mentre trasmetteva musica. Il ministro Valeria Fedeli ha firmato il decreto che porta a 192 gli istituti di istruzione autorizzati a completare il programma formativo in quattro anni anziché i cinque tradizionali: sono aperte fino a martedì 6 febbraio le iscrizioni per l’anno scolastico che inizierà a settembre.

Lillo S. Bruccoleri