Vacanze italiane

47

La rielezione der presidente de li Stati Uniti, sostenitore de la linea dura contro la repubbrica islamica, è considerata possibile co ’n margine superiore ar cinquanta per cento dar ministro de l’esteri iraniano Mohammad Javad Zarif durante ’n’intervista concessa a Farid Modarresi: benanco ’na calata de la popolarità Trump cià probabilità bone de vince l’elezioni prossime grazie a la base de sostegno sua; è logico che le probabilità sua so’ diminuite appetto a quattro o cinque mesi fa, ma nun è amancato ’n consenso ne la socetà americana der trentacinque per cento. Da noi la cronaca politica è dominata da li stati generali de l’economia in corso a Roma e Luigi Di Maio da la Farnesina ce n’ha fornito ieri quarche anticipazione: ce semo, lunedì sarà er D-day, la giornata de la riapertura europea; er paese nostro è stato trasparente e sbloccà li flussi turistici significa dà ’n antro supporto a l’artigiani nostri e a le famije nostre durante la stagione estiva.

Lillo S. Bruccoleri

(Traduzione di Massimo Moraldi)

Ne la foto: Mohammad Javad Zarif