Un premier novo

16

Nasce in Giappone er governo novo cor giuramento ner tramente che se fa ’na cerimonia suggestiva der primo ministro Yoshihide Suga: è er novantanovesimo de la storia e subentra a Shinzo Abe che s’è dimesso pe ragioni de salute dopo d’avé raggiunto er primato de durata ne l’incarico. L’anno scorso era salito ar trono Naruhito dopo l’abdicazione der padre Akihito che nun se la sentiva d’aregge er ruolo de unico imperatore ner pianeta, er centoventesimo ner paese suo. Naruhito ha inaugurato l’era Reiwa, che significa armonia e fortuna, valori essenziali che se spera possino finarmente prevalé sur flagello pandemico che nun risparmia le regioni der sol levante. Fanno la canofiena previsioni ottimistiche e antre de segno opposto, come quelle manifestate da l’inviato speciale dell’Oms David Nabarro in de ’na seduta de la commissione pe l’affari esteri der Regno Unito: quello che sta a capità è mórto peggio de quarsiasi fantascenza; nun semo ner mezzo de la crisi, ma stamo ancora all’incomincio.

Lillo S. Bruccoleri

(Traduzione di Massimo Moraldi)

Ne la foto: er giuramento de Yoshihide Suga