Un passo avanti

6

Firmato a la Casa Bianca l’accordo preliminare pe falla finita co sta guera commerciale tra Washington e Pechino che dura da guasi du’ anni e che tra l’antre cose riguarda pure la propietà intellettuale. Er documento l’hanno firmato er vice primo ministro cinese Liu He e ’r presidente Usa Donald Trump, che durante la cerimonia ne la East Room ha parlato de ’n passo avanti importante, ha ringraziato er parigrado Xi Jinping, ha annunciato l’intenzione de restituì presto la visita e ha sottolineato che assieme stanno a raddrizzà l’erori der passato. Da l’America a l’Italia: dopo più de sei ore de discusione la corte costituzionale boccia er referendum su la legge elettorale, indove seguiteranno a sopportasse er sistema maggioritario e quello proporzionale; le modifiche potranno esse decise dar parlamento, che in base ar parere der presidente emerito de la consurta Cesare Mirabelli cià l’occasione pe nobilità er dovere suo: è difficile, serve ’no sforzo e ce vò pure lo spirito sportivo.

Lillo S. Bruccoleri

(Traduzione di Massimo Moraldi)

Ne la foto: Liu He e Donald Trump