Pere in Brasile

56

La Cina spedisce in Brasile ’n primo lotto de pere fresche pe ’n totale de 32,4 tonnellate: a quanto riferito da l’agenzia de stampa Xinhua, chi l’ha da riceve arisurta che sia er siconno importatore su sta tera, preceduto da la Russia. Le pere de Hebei, ne la Cina der norde, vanno  in settantadu’ paesi e regioni der monno. Se spera che nun se sparga er virus misterioso che se collegherebbe co la sindrome respiratoria acuta: pe le fonti ufficiali l’epicentro è ne la città centrale de Wuhan indove du’ casi su sessantadue so’ stati mortali, otto persone se troveno in condizioni gravi e diciannove so’ guarite co la dimissione diretta, mentre che l’antre so’ curate in isolamento. Li fattori de pericolo pe la salute nun so’ limitati a notizie de sto tipo, ma in generale so’ più legati a l’inquinamento de l’ambiente: in mezz’a tutto arientreno le quattro domeniche ecologiche programmate a Roma, indove è stato vigilato er perimetro fissato da la fascia verde.

Lillo S. Bruccoleri

(Traduzione di Massimo Moraldi)

Ne la foto: controlli ne la capitale