Note stonate

20

Bone maniere addio: er presidente americano pronuncia er discorso su lo stato de l’Unione e la presidente de la camera de li rappresentanti straccia pubbricamente er testo. Pare che a accenne la miccia è stato propio Donald Trump ch’ha fatto ’n modo de nu’ strigne la mano a Nancy Pelosi che ha ricambiato cor gesto clamoroso; che l’uno è repubbricano e l’antra è democratica nun è ’na banale coincidenza: sta de fatto che ne l’atteggiamenti reciprochi casca er rispetto istituzionale ch’averebbe da prevalé armeno in de l’occasioni ufficiali. Tutto come da copione invece a Sanremo, indove er festival de la canzone italiana celebra la settantesima edizione: nun se parla guasi più de li guadambi fori misura de li protagonisti, ma maravija la notizia, soggetta a le giuste precisazioni o messe a la berlina, der compenso dato a l’orchestrali che in parecchi casi ammonterebbe a cinquanta euro ar giorno. La sindacalista Emanuela Bizi commenta secca: l’orchestra a Sanremo nun sona ’na musica uguale pe tutti.

Lillo S. Bruccoleri

(Traduzione di Massimo Moraldi)

Ne la foto: la sede der festival de la canzone italiana