L’imprenditore de sogni

62

ER QUARTINO DE GARBARINO

Sapessi quanti sogni, amico mio!

Abbasta che m’abbiocco, sta’ sicuro,

vedo un fottìo de gente lungo er muro

che vò incontramme, manco fussi un dio.