L’immunità de gregge

82

LI STORNELLI DER SOR BRUNO

TRENTANOVE

E come te la piji st’immunità?

Ciai da beccatte er male e poi guarì;

ma tanta gente  – troppa! –  va dellà

che, invece, j’annerebbe de stà qui.

No, sta cura nun è adatta

e la gente nun è matta.

Ha detto a quello:

– La gente nun so’ pecore, fratello!