L’emozzione

36
di Augusto Borsari

Un’emozzione vera nun tradisce,
è un quarcheccosa che te nasce drento,
che t’accarezza l’anima e gioisce
assieme a te che vivi quer momento.

È personale come er sentimento
che j’ha dato la vita e nun svanisce,
resta co te, se ninnola ner vento,
sprofuma l’aria, canta e rifiorisce.

Rifiorisce ogni vorta che ner còre
senti scampanellà quela passione
vera, sincera che se chiama amore.

Sorgente viva, limpida, infinita:
segretamente solo un’emozzione
pò arigalatte er gusto de la vita.