Er papa in tivvù

47

ER QUARTINO DE GARBARINO

Stavorta a confessasse è stato lui:

je piace er tango, co le passeggiate

e puro le preghiere «colorate».

Ce n’è bisogno ne li tempi bui.