A Carla Fracci

142
Carla Fracci, La Sylphide 1985

ER QUARTINO DE GARBARINO

Su le punte è volata tra le stelle

sempre più su sospinta da la brezza.

Lassù troverà un bacio e ’na carezza:

uno è pe lei e l’antra è pe «Giselle».