Abbasso er re

17

Mijara de persone in piazza a Berlino e in antre città tedesche, regolarmente protette da le mascherine, addimanneno a l’Unione europea d’accoje li migranti abbandonati a se stessi dopo l’incendio che in teritorio ellenico ha distrutto er campo più granne loro. A Bangkok antre mijara de persone, guidate da Parit Chiwarak, attaccheno l’istituzione monarchica e sfideno le leggi che punischeno l’attentato a la sacralità der trono; vicino ar palazzo reale s’espone ’na targa indò se procrama che è fenito er feudalesimo e la Thailandia appartiè ar popolo e no ar re. In un antro paese indove resteno forti criticità in tema de diritti umani l’attenzione viè attirata su li rapporti internazionali e su le sanzioni adottate co decisione unilaterale da li Stati Uniti che da parte loro arisenteno der clima acceso prima de l’elezioni: er portavoce iraniano Said Khatibzadeh invoca ’n’opposizione corale a azioni definite iresponsabili e trova la solidarietà der ministero de l’esteri russo.

Lillo S. Bruccoleri

(Traduzione di Massimo Moraldi)

Ne la foto: Parit Chiwarak