’Na promessa vincente

16

Oggi avevemo scritto la storia: amo vinto la gara nostra de casa. Cusì la scuderia de le machine da corsa Alpha Tauri esulta dopo che Pierre Gasly ha vinto er gran premio d’Italia. Se capischeno li toni entusiastici: un capolavoro de tutto er team; ’na prestazione straordinaria de Pierre; un lavoro impeccabile der muretto nostro, de li meccanici e de tutta la squadra, sia in pista che a Faenza e Bicester. Sto centro, gemellato co la piemontese Novi Ligure, ospita la sede inglese de la fabbrica romagnola: messo ner nord-est de la contea de l’Oxfordshire, cià un tasso de crescita rapido in virtù de li collegamenti stradali e feroviari ottimi verso Londra, Birmingham e ovviamente Oxford. L’anno scorso è stato nominato città giardino dar governo britannico co la promessa de costruì nell’anni prossimi tredicimila case nove. Lungo la strada principale riservata a li pedoni ce sta l’Outlet Store, un punto de vennita che attira in particolare visitatori da l’estremo oriente.

Lillo S. Bruccoleri                 

(Traduzione di Massimo Moraldi)

Ne la foto: Pierre Gasly