Lacrime de coccodrillo

138
RUGANTINO n. 12876 del 15 febbraio 2011
di Gianni Salaris

Er sor Tremonti, un dritto appatentato,
cor tono de chi cerca comprenzione
ieri in tivvù ha parlato a la nazzione
de buci ner bilancio de lo stato.

Da bon freghemepiano cià imbriacato,
co ’na tirata d’un par d’ore bone,
de nummeri accoppiati a parolone
pe dicce ch’er momento è delicato.

E propio sur finì, sangue dell’ua,
j’ho visto un par de lucciconi all’occhi,
manco ’sti buci fussero li sua.

Sai er fiato che poteva sparagnasse
si ce diceva: – Sudditi farlocchi,
beccateve ’sta scarica de tasse!