La socetà de li conzumi

20
di Gabriele Alciati

La socetà der monno occidentale
ha sficato ricchezza a sazzietà,
ma a quarcuno sto scialo nun je va
perch’è fijo der boja capitale.

Magara sto sistema è un po’ brutale,
ma a rifiutallo devi da magnà
pane e sputo e te tocca de sfoggià
le pezze ar culo in modo abbituale.

Armeno questo è quello ch’ha passato
chi ar sol de l’avvenire ha chiesto lumi
trovannose contento e cojonato.

Me sa ch’è mejo seguità a inzurtà
sta porca socetà de li conzumi
senza smette, però, de conzumà.