Er più ber giorno de la vita

22

A casa de zi’ Ughetto c’è buriana,
ma l’occasione è giusta e l’acconsente:
doppo tanti rimanni, finarmente
se sposa mi’ nipote Loredana.

Mercedese dà ordini in sottana;
nonno biastima: je fa male un dente
percui cerca un cascè; mentre Cremente
prova li do de petto su l’artana.

Chi va qua, chi va là… Pare un mercato,
spece pe via che a tanta confusione
partecipa l’intero parentato.

Io, che l’osservo e assisto a quer casino,
penzo come sarà la situazzione
appena je viè ar monno un regazzino.