24.7 C
Roma
venerdì, agosto 18, 2017

Rugantino – Archivio 2011

Piu' letti

E va’ a morrammazzato

A prima vista, ’sta preposizione te fa l’effetto arquanto doloroso; fa immagginà un côraccio da leone, un quadro scellerato spaventoso. Ma invece er romanesco pacioccone lo dice sempre in...

Voce de patria

So’ ritornato jeri da Milano Dov’ero annato a lavorà sto maggio. Che me ne pare?... Eh, quanto ar paesaggio Sarebbe bello: tutto accusì in piano... Ma che vôi...

L’attore

Quattro pareti finte, ’na schiarita d’un rifrettore che te sbatte in faccia; reciti la commedia e tra le braccia strigni ’na marionetta senza vita. Te fionni dentro ’n’epoca...