Ecco le feste !

113
RUGANTINO n. 12868 del 21 dicembre 2010
di Federico

Ecco le feste! Prima viè Natale,
poi Capodanno, appresso la Befana.
Si piove, fiocca o c’è la tramontana
ognuna de ’ste feste è assai speciale.

Ma er poveraccio, che se trova male,
che festa fa si nun ce tiè la grana?
E ’sta parola, detta a la romana,
significa moneta, co’ la quale

s’abbellisce la festa natalizia,
se fa pure più bene Capodanno,
se passa la Befana co’ letizia.

Ma quanno le risorse so’ modeste
che pô fà er poveraccio? Tutto l’anno
lui se trova acconciato pe’ le feste!