Delitto d’opinione

128

Interrompiamo la sequenza programmata inserendo il numero pubblicato dopo l'attacco terroristico del 7 gennaio 2015. Vogliamo così rendere omaggio alle vittime di Barcellona e lanciare un messaggio di speranza nel recupero della ragione.

RUGANTINO n. 13081 del 20 gennaio 2015
di Rugantino

Er padreterno che cià compassione
è giusto, bono e misericordioso;
nu’ sta a guardà chi ha torto o chi ha raggione
perché co tutti quanti è generoso.

Così dice la vera religgione,
che nun ammette er fatto criminoso;
chi mòre pe delitto d’opinione
vola ner cèlo splennido e glorioso.

Li martiri der libbero penziero,
come le stelle, le comete, er sole,
irradieno de luce er monno intero.

La voce d’uno che magari sbaja
se contrasta co fiumi de parole,
ma nun se spezza a corpi de mitraja.