4.2 C
Roma
venerdì, Ottobre 30, 2020

Er picco

LI STORNELLI DER SOR BRUNO TRENTATRE Dice: er contaggio sta arivanno ar picco (ma puro la rottura de cojoni…). Eh, già! Sarebbe l’ora; io me c’impicco e provo a...

Sanità milanese

LI STORNELLI DER SOR BRUNO TRENTACINQUE La sanità più mejo der paese – noi dimo er mejo fico der bigonzo – de botto s’aritrova in malarnese pe via d’un...

Passatempi da crausura

LI STORNELLI DE BRUNO Ventitre: PASSATEMPI DA CRAUSURA Che se fa drento casa giorno e notte a parte che scassasse un po’ le palle (mica che solo io...

La Befana

LI STORNELLI DER SOR BRUNO QUARANTADUE Appestata la gente – questa è buffa! – la Cina, ammascherata da Befana, gira p’er monno arigalanno auffa quer che ce vò ch’aridivenghi...

Mutazzioni der «viro»

LI STORNELLI DER SOR BRUNO So’ ito a la stazzione e lì, berbello, ne l’aspettà cercavo un posto a sede: parecchi e tutti vòti, ma un cartello «provibbito»,...

Pubbrico e privato

LI STORNELLI DE LA SORA BRUNELLA Je l’hanno fatta a accenne li motori pe la stazzione internazzionale; ’sta vorta a un privato groria e onori ch’a Trampe fa...

Beati li fumatori

LI STORNELLI DER SOR BRUNO QUARANTASEI E, invece, li patiti der tabbacco se pijeno de gran sodisfazzioni e tèngheno er viraccio sotto scacco ché se schifa a vedé certi...

Casus belli

LI STORNELLI DER SOR BRUNO QUARANTUNO Quarche reggione in pizzo a lo Stivale dice: – Serro la porta a catenaccio! – L'antri li vò vede cor cannocchiale, ciovè quelli...

Stranezze der corona

LI STORNELLI DER SOR BRUNO TRENTASEI Poi s’è allargato pe la Lombardia; a Bergamo j’ha dato quela sfranta e magara – chissà? – forse pe via che je resta...

Li provedimenti

LI STORNELLI DER SOR BRUNO TRENTASETTE E giù decreti, l’uno a l’antro appresso, pe chiude tutti a casa come in cella: ma quelli che già c’erano – è...