Arti e bassi

42

Ne la trentesima impicciatura der Sole 24 Ore su la qualità de la vita Milano s’ariconferma ar primo posto p’er siconno anno de seguito; chiude la graduatoria Caltanissetta, preceduta a li punti da Crotone e Foggia. Sur podio du’ province de l’arco arpino, Bolzano e Trento; appena sotto Aosta, zompata ar centro de le cronache pe l’infirtrazioni mafiose ch’avrebbero messo ’n mezzo Antonio Fosson, che è stato senatore e mo se dimette da presidente de la Valle, ma no da consijere regionale. Tra le prove a carico suo ’na foto ’ndò se vede lui all’entrata der ristorante de ’n bosse mentre che ce parlava dell’elezioni; sostenuto da Comunione e liberazione e noto come Sentinella in piedi, giura e spergiura ch’è innocente: dice pe senso de responsabilità politica e pure pe parasse la dignità, ferita ner profonno da ipotesi infamanti; cusì ha deciso de fà ‘n passo ‘ndietro, pe dà più forza ar fatto che nun c’entra gnente co quello che c’è scritto su li giornali.

Lillo S. Bruccoleri

(Traduzione di Massimo Moraldi)

Ne la foto: Antonio Fosson